Se l’adv diventa libero professionista, con Melagodo Viaggi evolve il concetto di affiliazione

Si chiama MITO, acronimo di Melagodo Indipendent Travel Organizer, ed è l’innovativo modello di affiliazione destinato a rivoluzionare il lavoro degli agenti di viaggio siciliani, appena lanciato sul mercato da Melagodo Viaggi.

Il concetto sotteso è quello del temporay travel agency, un sistema importato d’oltreoceano. Melagodo Viaggi è il primo operatore del settore a introdurre questo sistema di affiliazione da Napoli in giù.

L’affiliazione si rivolge, in particolare, ad agenti di viaggio con esperienza o a chi dopo un corso di formazione con uno dei professionisti di Melagodo Viaggi,  l’importante è essere muniti di partita iva,  liberi professionisti che programmano il lavoro e le loro giornate senza alcun vincolo di subordinazione, spese di utenze e gestione, utilizzando i servizi messi a disposizione dalle agenzie Melagodo Viaggi per potersi dedicare esclusivamente alla promozione, alle vendite e alla massima cura dei clienti.

In pratica, gli affiliati potranno utilizzare un sistema di prenotazione teconologicamente avanzato, contratti con Tour Operator e fornitori, sistema gestionale, assicurazione RC, accesso alle offerte del network, cataloghi di tour operator, operando in piena libertà anche da casa, ma all’occorrenza potranno utilizzare anche una postazione con scrivania e poltrone per i clienti o un ufficio, collegamento internet, stampante in una delle filiali di Melagodo viaggi o in uno degli uffici affiliati.

Il rapporto di lavoro sarà regolato dal contratto di associazione in partecipazione, che da anni Melagodo viaggi stipula con i propri affiliati.

Mito risponde così ai nuovi scenari dell’intermediazione turistica e alle sfide che l’evoluzione digitale impone al mercato. Abbattimento dei costi di struttura, condivisione di servizi per economie di scala, consulenza e assistenza ai clienti, niente orari fissi e ampio utilizzo degli strumenti digitali sono alcuni tra i vantaggi per gli affiliati.